X

CEDRO
Il cedro è un grande albero di montagna, nativo dell'Himalaya occidentale e del bacino del Mediterraneo. Il tavolame che se ne ricava ha venature morbide e dolci, con contrasti poco marcati e ben distanziate tra loro, molto eleganti e sensuali.

X

ROVERE
Il rovere, di colore bruno che tende al giallo, con tessitura media e fibre diritte, è un legno con una buona durezza, stabilità e durabilitè, qualità che migliorano nel legno particolarmente stagionato. Rappresenta il giusto equilibrio tra prestazioni e raffinatezza.

X

NOCE
Il noce è uno dei grandi classici della falegnameria quando si tratta di mobili di pregio. Caratterizzato da toni scuri, che in fase di essicazione raggiunge il tipico colore bruno intenso con venature grigio antracite. Adatto ad arredamenti classici o per dare un tocco rustico all'ambiente.

X

OLMO
L'olmo è un albero che appartiene alla famiglia delle Ulmaceae, che cresce soprattutto nell'emisfero boreale e raggiunge i trenta metri di altezza. Il pregio di avere un fusto così alto, permette di ricavarne tavole molto lunghe e dalla variegata gamma di venature, che si presentano particolarmente vivaci.

X

COLORE
Se desideri che il tuo tavolo venga colorato, seleziona uno dei colori disponibili. Sono disponibili colori naturali ad acqua.

Il costo della colorazione è di 25,00 Euro al metro quadro.

X

FINITURA
Se desideri una finitura per il tuo tavolo, scegli tra finitura lucida o opaca.

Il costo della finitura è di 25,00 Euro al metro quadro.

X

FINITURA IDROREPELLENTE
Assolutamente consigliata! Se desideri una finitura idrorepellente per il tuo top da bagno, scegli tra finitura lucida o opaca.

Il costo della finitura idrorepellente è di 99,90 Euro al metro quadro.

X

BORDATURA
La bordatura caratterizza i bordi del tavolo.

La bordatura irregolare è gratuita (bordatura del tavolo naturale, non dritta).

La bordatura regolare (bordi del tavolo dritti) ha un costo fisso di 30,00 Euro.

DIRITTO DI RECESSO

www.tavolionline.com è un sito che permette al cliente la completa ed oggettiva personalizzazione del proprio ordine. Una volta trasmesso l’ordine ed effettuato il pagamento, offriamo al cliente 24 ore di tempo per poter modificare o annullare l’ordine con annesso rimborso dell’importo speso. Decorso questo termine, l’ordine verrà preso in carico dai nostri falegnami e non sarà più possibile modificare, annullare o revocare l’ordine come disposto dall’articolo n.59 lettera c) del codice di consumo che cita in tema di "eccezioni al diritto di recesso".

ARTICOLO N.59 - Eccezioni al diritto di recesso

1. Il diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58 per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali e’ escluso relativamente a:
a) i contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l’esecuzione e’ iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con l’accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del professionista;
b) la fornitura di beni o servizi il cui prezzo e’ legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il professionista non e’ in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;
c) la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
d) la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
e) la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
f) la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;
g) la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal professionista;
h) i contratti in cui il consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del professionista ai fini dell’effettuazione di lavori urgenti di riparazione o manutenzione. Se, in occasione di tale visita, il professionista fornisce servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal consumatore o beni diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la manutenzione o le riparazioni, il diritto di recesso si applica a tali servizi o beni supplementari;
i) la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;
l) la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni;
m) i contratti conclusi in occasione di un’asta pubblica;
n) la fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici;
o) la fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale se l’esecuzione e’ iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con la sua accettazione del fatto che in tal caso avrebbe perso il diritto di recesso.
(1) Articolo sostituito dall’articolo 1, comma 1, del D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21, con la decorrenza di cui all’articolo 2, comma 1, del D.Lgs. 21/2014 .